La Cina conferma: aumentano le tasse sui beni di lusso (ma non si sa di quanto)

La Cina conferma: aumentano le tasse sui beni di lusso (ma non si sa di quanto)

La Cina, attraverso l’agenzia Xinhua, ha confermato che aumenteranno le tasse sui beni di lusso che spaziano dal 20% sugli orologi svizzeri al 5% sui gioielli con o senza pietre preziose (mentre le gemme sono gravate da un 10%). Non è stato specificato l’ammontare degli incrementi.

Nel 2015, secondo McKinsey, i consumi dei cinesi nel settore saliranno a un terzo del totale rispetto al 27% del 2012.

Prepariamoci, dunque, a un’invasione ancora più massiccia di turisti cinesi – “ingolositi” dagli status symbol europei – in Italia e nel resto del Vecchio continente. In ogni caso, il think tank China Tourism Academy stima che i turisti cinesi in tutto il mondo cresceranno da 83 milioni nel 2012 a 200 milioni nel 2020.

Fonte: http://paolabottelli.blog.ilsole24ore.com/2013/08/la-cina-conferma-aumentano-le-tasse-sui-beni-di-lusso-ma-non-si-sa-di-quanto.html